A presto monti: lettere, odi, foto e ricordi della vostra montagna del cuore

24 marzo 2020 – “Quanto è tristo il passo di chi, cresciuto tra voi, se ne allontana”, scriveva così Alessandro Manzoni nei Promessi Sposi, attraverso Lucia Mondella. La protagonista del romanzo doveva rinunciare per qualche tempo alle montagne. Anche tutti noi per senso di responsabilità dobbiamo fare la stessa rinuncia in questi giorni. Il nostro però non sarà un periodo lungo, non sarà l’Addio ai Monti di Lucia, durerà solo qualche settimana. Eppure ci pesa tanto questo momento di lontananza.

… Vai all’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *