Covid-19, il Cai Pordenone ringrazia i medici portandoli in montagna

14 settembre 2020 – Hanno tolto i camici ed infilato gli scarponi, alcuni Medici del Reparto di Medicina dell’Ospedale Civile di Pordenone, per vivere una breve ma rigenerante esperienza nelle Dolomiti Friulane.
Il Cai Pordenone ha pensato che non ci fosse modo migliore per esprimere gratitudine per il loro impegno in prima persona nei tempi più difficili dell’emergenza da Covid-19, se non quello di offrire un breve soggiorno al Rifugio Pordenone (di proprietà della Sezione) circondati da montagne splendide e da una natura incontaminata. Grazie al coordinamento di Alleris Pizzut, Socio della Sezione e Consigliere Centrale del Cai, l’iniziativa si è potuta concretizzare nelle giornate del 7 ed 8 settembre.

… Vai all’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *