Il kit anti Covid-19 del CAI arriva nei rifugi

28 giugno 2020 – Un lavoro imponente, quello messo in campo del Club alpino italiano attraverso la sua Commissione Centrale Rifugi e Opere Alpine, per rendere tutti i rifugi di proprietà Cai più sicuri in vista dell’imminente stagione estiva. Ogni gestore di rifugio riceverà gratuitamente il kit anti Covid ideato dalla stessa Commissione, che è già in distribuzione in tutta Italia. Il Kit serve a rendere più sicura la gestione e la fruizione dei rifugi e grazie a strumenti e presidi fondamentali: un sanificatore/generatore di ozono per i locali, un termometro per misurare la febbre a collaboratori e avventori, un saturimetro per misurare la concentrazione di ossigeno nel sangue, mascherine con filtri intercambiabili e la cartellonistica da esporre con le indicazioni per i frequentatori.

… Vai all’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *