“La Montagna più alta è dentro di te”: vince Giuseppe Muscardini con il racconto intitolato “Vette e abissi”

7 dicembre 2018 – A Walter Bonatti, uno dei maggiori alpinisti estremi internazionali, è legata una frase che pronunciò e che gli è rimasta addosso come un vestito su misura. L’uomo che bivaccò a cielo aperto ad oltre 8000 metri sul K2 ha detto: “La montagna più alta resta dentro di noi”.
Una frase ben nota, di straordinaria efficacia nella sua semplicità.
Frase che abbiamo riportato perché di recente ha dato spunto alla Commissione culturale del Cai di Milano per lanciare la prima edizione di un concorso letterario: “La montagna più alta è dentro di te”.

… Vai all’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *