Scioglimento dei ghiacciai, è sempre allarme rosso

4 dicembre 2018 – Diceva Herman Hesse che le lacrime sono il frutto del ghiaccio dell’anima che si scioglie. E aggiungeva che gli angeli sono vicini a chi piange”.
Ma c’è un “pianto” naturale, un disgelo, che suona come ammonimento e a cui, nonostante i messaggi allarmati degli esperti di settore, l’uomo sembra incurante. Parliamo dello scioglimento dei ghiacciai, il cui ritiro è progressivo e inesorabile da più di un secolo, ma oggi avviene con una velocità di gran lunga accresciuta. Gli effetti del surriscaldamento globale sono sotto gli occhi di tutti e riempiono in modo drammatico le cronache dei giornali.

… Vai all’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *