Via degli Dei, riapre il sentiero del monte Gazzarro

03 agosto 2020 – Lo scorso Giovedì 29 luglio 2020 i volontari del Gruppo sentieri della Sezione CAI di Firenze hanno terminato i lavori per il ripristino del sentiero di cresta del monte Gazzarro. Il sentiero era stato chiuso per motivi di sicurezza nel mese di dicembre dello scorso anno. Le violente precipitazioni dell’autunno infatti avevano reso particolarmente scivoloso e instabile il passaggio facendo franare qualche tratto di sentiero rendendolo a rischio di incidenti.

Il sentiero che attraversa il monte Gazzarro è forse uno dei punti più belli e panoramici dell’intero Appennino. Per questo motivo è percorso giornalmente da numerosi escursionisti amanti delle grandi traversate. I grandi panorami che si godono sia verso la valle di Firenzuola che verso il Mugello, infatti lo rendono estremamente attraente.

Sul sentiero CAI 00 oggetto dell’intervento, passano vari percorsi: l’anello SOFT 12, il sentiero europeo E1, il Sentiero Italia CAI che percorre la penisola da nord a sud. Ma probabilmente è conosciuto ai più per il frequentatissimo cammino della Via degli Dei che collega Bologna e Firenze attraversando l’Appennino in cinque tappe. Inoltre per la bellezza dell’ambiente, su questo sentiero si corre anche l’oramai famosa garapodistica internazionale Ultra Trail Via degli Dei di 125 km da Bologna a Fiesole. Il tratto di sentiero in oggetto si trova tra la cima del monte Gazzarro a 1125 mt e la sella posta a 990 mt con il Poggiolino.

… Vai all’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *